Sito responsive: come creare un sito responsive partendo da zero

sito responsive

Quando ci occupiamo della creazione di un sito responsive non dobbiamo preoccuparci solo delle migliaia di righe di codice da produrre.

Per lo meno non dobbiamo pensare solo a quello, sarebbe superficiale.

Ci dobbiamo adoperare per creare un modello virtuoso di opportunità commerciali...

Ma in che modo?

Trovando quel flusso di potenziali sconosciuti da trasformare in clienti fidelizzati, meglio se altospendenti.

Se osservo le ricerche locali fatte da smartphone in una specifica località noto che hanno tutte un forte interesse geografico.

Perché é così importante avere un sito web responsive?

Google da tempo premia in maniera marcata i siti responsive, vale a dire quei siti che sono in grado di offrire una buona esperienza di navigazione agli utenti che utilizzano gli smartphone ed i tablet...

...ed é il motivo per il quale realizzare un sito responsive é diventato un imperativo per chiunque gestisca un sito internet.

creare un sito web responsiveNegli anni il mondo é cambiato, un tempo per cercare un'attività c'erano le pagine gialle.

Personalmente preferisco utilizzare lo smartphone per trovare un hotel, un ristorante, un fabbro, un fioraio o una qualsiasi attività intorno a me.

Questo sistema di ricerca mi aiuta moltissimo anche quando conosco già l'attività, per ricordarmi o verificare l'indirizzo, i giorni e gli orari di apertura.

Creare un sito non presente nelle local directory significa avere tra le mani (o tra i piedi) un sito visibile quanto una barca che naviga di notte.

Se hai un'attività locale non puoi ignorare queste dinamiche, é utile che inizi a farci un bel ragionamento sopra.

Seguimi un attimo...

Secondo un'autorevole ricerca le attività che si avvantaggiano maggiormente del local serch sono quelle appartentenenti a queste macro catagorie:

1  Hotel e ristorazione 23%

2  Negozi 21%

3  Servizi 19%

4  Fitness 10%

Hai presente cosa può significare tutto questo per il tuo negozio, il tuo studio o la tua attività?

Ti voglio rispondere partendo da una falsa credenza...

Vi é la diffusa convinzione (ERRATA) che le aziende che possono beneficiare maggiormente della rete sono quelle che operano nel comparto digitale.

La ricerca condotta invece ci mostra il contrario: le imprese che ottengono i migliori risultati sono quasi tutte su strada, sono artigiani, professionisti, aziende di servizi e tante altre...

...che ottengono un'importante leva strategica per la propria attività grazie alla loro presenza sulle ricerche locali.

Se vuoi avere anche tu il tuo sito responsive contattami per una consulenza gratuita.

sito responsive consulenza

Continuando con la lettura di questa pagina ti chiarirò perché é così importante realizzare un sito web responsive.

Ho pensato di condividerlo con te, sono certo che ti tornerà utile.

Creare sito responsive: come realizzare un sito responsive per migliorare una strategia di seo local

Ti ho spiegato perché online l'aspetto esperienziale ricopre un ruolo fondamentale.

Anche i siti web responsivi tendono chiaramente in questa direzione, sono ottimizzati per migliorare l'esperienza dell'utente finale...

...e non sono io a dirlo.

Sono le statistiche internet che certificano come oltre l' 80% delle ricerche locali vengono effettuate dai dispositivi mobili come smartphone e tablet.

Ma in concreto cosa bisogna fare per realizzare un sito responsive che performi?

Le attività e le professioni definite "offline", ovvero quelle dove il servizio offerto e la transazione economica si consumano al di fuori dell'universo della rete, devono ambire ad integrare le strategie di marketing tradizionale e digitale, facendole convergere tra loro.

 

come fare un sito responsive

 

Creare sito responsive significa avere tra le mani, da subito, uno strumento in grado di dialogare in maniera fluida con il tuo potenziale cliente.

Voglio dimostrarti l'importanza di avere un sito responsive di tipo mobile friendly, snocciolandoti alcuni dati significativi che ho trovato su questa autorevole indagine condotta da Google.

Voglio che presti attenzione ad alcuni numeri:

    •  Circa il  20% di ricerche da mobile si trasforma nelle 24 ore successive in acquisto presso un negozio fisico;
    •   Quasi il 50% di ricerche da mobile sono local search, ricerche di tipo locale che hanno l'intento di trovare una risposta geografica nelle strette vicinanze della posizione in cui ci troviamo;
    •   Oltre l' 80% delle persone utilizza il proprio smartphone per rintracciare un'attività locale almeno una volta alla settimana.
    • Tutto questo per dirti che anche se non hai una grossa azienda, ma una piccola realtà con poco budget a disposizione per acquisire nuovi clienti, utilizzando la giusta strategia di local seo potrai comunque crescere e prosperare.

creare sito responsive designLe persone cercano informazioni ovunque, camminando per strada o seduti in metro, gli smartphone rendono il processo di acquisto ancora più celere ed immediato.

Quindi, la prima strategia da implementare da domani mattina, é quella di aggiornare la tua scheda Google My Business della tua attività.

Google My Business é un formidabile servizio GRATUITO che permette di interagire con TUOI i propri potenziali clienti e fornire informazioni utili nel momento in cui gli stessi utenti effettuano determinate ricerche.

Google ti mette a disposizione una vera e propria scheda associata all’attività con l'opportunità di inserire immagini e prodotti, pubblicare post,elencare i servizi e gli orari di apertura...

...insomma, un vero canale di acquisizione clienti che potrà reindirizzare i visitatori al tuo sito internet responsive.

Se vuoi un consiglio per aiutarti da subito contattami ADESSO per una consulenza gratuita.

sito responsivo consulenza

Siti web responsive: progettare il design di un sito internet responsive

Prima ti ho mostrato alcuni dati che certificano come lo smartphone sia lo strumento più immediato per mantenere vive le negoziazioni e monetizzarle al massimo.

Quanti soldi stai lasciando ai tuoi competitors, soltanto perché fino ad adesso hai ignorato le dinamiche che governano gli aspetti commerciali del mobile responsive?

Insomma, non c’é tempo da perdere…

Di base non bisogna fare nulla di straordinario: semplicemente bisogna curare l'attività progettuale.

Quando ci occupiamo della realizzazione siti web dobbiamo pensare che tanto l'architettura quanto il design del sito responsive dovranno essere al servizio dell'utente.

I contenuti prodotti dovranno essere mobile frendly, facilmente fruibili da tutti i dipositivi mobili.

Per riuscirci dovrai creare un sito responsive: un sito internet responsivo con un contenuto "liquido" che si riadatta e rimodula di volta in volta con la giusta formula, a seconda del diverso device, seguendo le tipiche logiche del design responsivo.

 

sito internet responsive design

 

La rete può essere definita come un ambiente di comunicazione mediata da computer, notebook, tablet e smartphone.

Proprio in quanto mediata da elementi elettronici, il sito che andremo a realizzare si dovrà presentare in maniera fortemente adattabile alle esigenze di ciascun hardware.

Se vuoi avere l'opportunità per chiarire i tuoi dubbi contattami per una consulenza gratuita.

sito web responsive prezzo

Sito web responsive: anatomia di un sito responsivo e di una pagina web responsive

Chiunque naviga su un sito, per andare da una pagina ad un altra, ricerca la strada più facile e veloce, con il minimo sforzo…

Ciascuno di noi, in una certa misura, é attratto dal "facile e veloce"...

Se ci pensi il costante aumento del traffico che arriva da cellulare riflette questa logica.

Da un pezzo, per comodità, le persone navigano quasi sempre da smartphone...

...ecco perché é impensabile seguire una sensata strategia di web marketing senza prima aver progettato un sito web responsive.

sito responsivo

 

Lo ho detto dappertutto, Google da tempo é di manica larga in una unica direzione: premia QUASI SOLO quei siti in grado di fornire la migliore esperienza di navigazione all'utente.

Google, proprio per soddisfare le esigenze degli utenti, utilizza come importante fattore di ranking il fatto di essere responsive e quindi adattabili a differenti interfacce hardware...

...…avere un sito responsive é dunque una prerogativa indispensabile per acquisire nuovi clienti online.

Gli sforzi progettuali destinati a soddisfare quegli utenti che utilizzano lo smartphone come unico dispositivo di navigazione saranno ripagati in ottica seo per ciò che riguarda il posizionamento siti web.

Ti voglio ora elencare una serie di aspetti fondamentali che deve avere un sito responsive:

1 Griglia liquida in grado di adattarsi in maniera camaleontica a tutti i differenti devices;

2 Font scuro leggibile di buona dimensione;

3 Menù di navigazione ad hamburger ben posizionato e visibile;

4 Immagini ingrandibili;

5 Template grafico con caricamento veloce;

6 Logo aziendale cliccabile che rimanda in home page;

7 Sistema di click to chat, che permette ai tuoi utenti di contattarti per assistenza o informazioni tramite whatsapp.

Seguire alla lettera queste indicazioni ti permetterà di ottenere del traffico qualificato al sito e risposte positive da parte degli utenti.

Come fare un sito responsive: la cassetta degli attrezzi per creare siti responsive

Se sei arrivato a leggere fino a questo punto, avrai sicuramente compreso che un sito web responsive di tipo mobile friendly ti permetterà di arrivare ad un livello di flessibilità assolutamente unica.

Visto che abbiamo capito questo concetto e cominciamo a darlo per scontato (almeno spero)… dobbiamo pian piano imparare a fare un discorso più sofisticato.

Ma voglio che sia chiaro e cristallino un concetto: se non hai le giuste competenze di html, css e java creare un sito responsive da zero é pressoché impossibile.

Come puoi immaginare, costruire un sito responsive non é mai semplice…

Proviamo però ad alzare l'asticella, cercando di capire come verificare il nostro sito responsive.

Voglio raccomandarti 3 preziosi tools che mi permettono di testare i siti che realizzo su differenti devices.

Voglio segnalarteli perchè spero che possano aiutarti sin da subito!

1 Google Devolopers


Questo tool di Google si basa sulla filosofia di condivisione reciproca, umana.

Lo stesso codice HTML mostra i contenuti in modo diverso a seconda delle dimensioni dello schermo.

Google raccomanda l'uso del responsive web design perché pone le fondamenta su una progettualità semplice da implementare e gestire.

google developers

Se vuoi avere una panoramica più ampia puoi cliccare sul seguente articolo che approfondisce la tematica della configurazione per dispositivi mobili.

2 MobileTest


Questo emulatore é uno dei più indicati quando si ha a che fare con una molteplicità di dispositivi con caratteristiche proprie.

Permette di  avere delle buone anteprime su tutti i browser mobili (Firefox Mobile, Android Browser, IE Mobile, Safari Mobile), per accedere al servizio occorre registrarsi.

 mobile test me

3 TestSize.com


TestSize ti permette di fare un check online in base a differenti risoluzioni video.

 

test size

Si tratta di un'applicazione dinamica che permette di simulare il tuo sito su diverse configurazioni video.

Ci siamo...

Spero di esserti stato di aiuto nel capire il funzionamento di un sito responsive, ho cercato di semplificare il più possibile nonostante la complessità della disciplina.

Se sei interessato ad avere il tuo sito responsive, evitando tentativi ed errori, contattami per un preventivo gratuito.

  • creare siti responsive consulenza